Il momento giusto

il momento giusto

Quand’è il momento giusto per intervenire, per migliorare il proprio aspetto? Ogni paziente ha i propri tempi!

Le più determinate e sicure sanno cosa vogliono e subito. Ci sono poi quelle che si affidano e mi chiedono cosa farei io: hanno presente il risultato ma non hanno presente i mezzi per raggiungerlo.

Le insicure, quelle che sono sempre indecise, che vorrebbero ma non possono o non sanno se vogliono.
Questo è il difficile della mia professione!
Devo trovare sempre e comunque una soluzione per ogni persona e assicurarmi che sia la migliore possibile.
Interpretare il “loro” linguaggio non è sempre semplice… Accade spesso di dover “leggere tra le righe” perché la soluzione spesso è lì, nascosta.
Devo cercare di tradurre in risultato ciò che una persona percepisce di sé difronte allo specchio, in una continua ricerca di una bellezza che non sia solo esteriore, ma che si accompagni ad un benessere psicologico.
La medicina e la chirurgia estetica mai dovrebbero colmare “vuoti affettivi” o nascondere problemi di autostima, ma possono invece diventare preziose alleate se utilizzate con senno.
La “tecnica” che adotto con tutte è la “sensibilità”… una terapia i cui unici effetti collaterali sono i piacevoli risultati.
Apri la chat
1
Scrivici ora!
or scan the code
Dubbi? Possiamo esserti utili?
Call Now Button