fbpx

Lifting progressivo del Viso con Laser Frazionato

Lifting progressivo del Viso con Laser Frazionato - Dr. P. Martinelli

Trattamento che prevede una seduta ogni 3/4 settimane per un totale di 3-6 sedute con richiami ogni 3 mesi a seconda della pelle da trattare e dall’estensione della zona. Serve a ridurre le rughe a eliminare quelle piccole appena formate a rendere la pelle tonica, luminosa, a ridurre i pori della pelle a conferire un aspetto fresco, riposato e ringiovanito al volto. E’ ottimo nel ringiovanimento delle mani in quanto è in grado di eliminare e attenuare le macchie della pelle. Il trattamento si esegue in circa 15-45 minuti, massimo un’ora se l’area da trattare è molto estesa.

La pelle dopo il trattamento si può arrossare e in rari casi può mostrare un modesto gonfiore che diminuisce in poche ore. Può verificarsi nei giorni dopo il trattamento una modesta esfoliazione cutanea del tutto contenibile e non problematica per la vita sociale del paziente. E’ consigliabile usare in questi giorni una buona crema idratante dedicata per questo tipo di terapia. Subito dopo il trattamento il paziente può riprendere una vita assolutamente normale, le donne possono anche truccarsi subito dopo la seduta di laser frazionato.

I risultati del trattamento come tutte le applicazioni laser sono visibili nel tempo. Già dopo un paio di settimane dalla prima seduta si riscontrano miglioramenti costanti e graduali. Il massimo risultato si ottiene dopo 2–3 mesi… l’attesa è ampiamente compensata dal fatto che si otterrà un ringiovanimento graduale. Solitamente faccio precedere al trattamento laser una o due sedute di biorivitalizzazione cutanea, anche contestualmente al trattamento stesso, per completare e consolidare il trattamento con laser frazionale.

E’ ideale per le pelli mature (over 50) e fotoinvecchiate soprattutto per quelle persone che non vogliono rinunciare alla “tintarella” ma mantenere una pelle tonica. Non esistono controindicazioni specifiche, il trattamento è sicuro e si possono trattare zone delicate del volto. Non è consigliabile effettuare il trattamento nel periodo estivo di massima insolazione. E’ ideale in primavera e in autunno per preparare la pelle allo stress estivo e per ripararla dopo.