Aumento del seno con Hydrogel

L’impianto volumizzante iniettabile Hydrogel è destinato alla creazione di nuovi contorni o alla correzione di quelli esistenti su diverse parti del corpo mediante procedura chirurgica mini-invasiva.

É ampiamente utilizzato in chirurgia plastica, ricostruttiva, estetica e generale in alcune malattie o processi patologici locali legati al tessuto molle.

A causa delle proprietà il dispositivo fornisce buoni risultati clinici grazie all’effetto volumizzante dei tessuti molli e al trattamento della forma del corpo.

Il gel Hydrogel è un impianto iniettabile riassorbibile a lungo rilascio e l’effetto del trattamento dura più di 5 anni, per seno e glutei e altre sedi corporee (a seconda dell’intensità dei cambiamenti correlati all’età della pelle e dei tessuti molli).

E’ costituito da soluzione salina allo 0,9% di sodio cloruro, la cosiddetta soluzione fisiologica. E’ altamente compatibile con il nostro corpo.

E’ un prodotto registrato in Italia, ha marchio CE e ISO.

Oggi ci sono molti materiali e tecnologie per l’aumento del seno disponibili sul mercato. Il paziente può scegliere tra protesi al silicone o protesi mammarie saline, procedure di trasferimento del grasso o scegliere altri metodi iniettabili.


CASI TRATTATI


Paziente di 43 anni
Paziente di 43 anni con esile struttura scheletrica viene alla mia osservazione con la richiesta di aumento volumetrico del seno, svuotato dopo due allattamenti, tramite trasferimento autologo di tessuto adiposo previo prelievo (lipofilling). Non è presente grasso corporeo utile ed in quantità per effettuare l’intervento.

Paziente di 43 anni con esile struttura scheletrica viene alla mia osservazione con la richiesta di aumento volumetrico del seno, svuotato dopo due allattamenti, tramite trasferimento autologo di tessuto adiposo previo prelievo (lipofilling). Non è presente grasso corporeo utile ed in quantità per effettuare l’intervento.

La paziente non ha alcuna intenzione di sottoporsi ad un intervento di mastoplastica additiva. Si consiglia la modellazione plastica del seno con filler riassorbibile (hydrogel) per assicurare un risultato estetico piacevole e duraturo (5 anni come dichiara l’azienda produttrice).

Parametri corporei. Altezza: 175 cm – Peso: 48 kg – Diametro spalle: 31 cm – Diametro torace: 28 cm – Diametro vita: 26 cm

Si stimano circa 200 g. di prodotto per seno per offrire un aumento di circa 2 taglie di seno.

Seno: come ci si attendeva all’ecografia si reperta seno fibroghiandolare con scarsa componente adiposa.

Si procede all’intervento somministrando anestetico locale: lidocaina 2% con adrenalina in soluzione di Klein 30 ml. per seno.

L’accesso viene effettuato dal solco inframammario con ago da 16G. La correzione volumetrica si effettua con cannula 16G per 15 cm. partendo dal centro verso la periferia. Tecnica a bolo, lenta nello spazio retromammario.

La durata è di 1,5 ore, il ritorno al sociale è immediato.

Viene corretta l’asimmetria destra.
Paziente soddisfatta: seno molto naturale, bello, raffinato, proporzionato. Al tatto risulta morbido, non si presentano zone compatte o dislocazione di materiale.


Paziente di 50 anni
Paziente di anni 50 con seno svuotato da precedenti due gravidanze e allattamento. Aumento volumetrico con Hydrogel in quantità di 250 g. per seno.

Paziente di anni 50 con seno svuotato da precedenti due gravidanze e allattamento.

Il diametro delle spalle è di 35 cm, il diametro massimo del torace è di 32 cm, il peso di 57 kg e l’altezza è di 169 cm. In presenza di tali parametri che sottolineano una costituzione esile ho ritenuto opportuno mantenere la terza taglia piena di seno (la paziente riferisce di non aver mai avuto un seno più grande di una seconda/terza taglia) in modo naturale, dando il volume desiderato.

È un seno che si adatta molto bene alla dimensione corporea della persona, naturale, morbido al tatto, raffinato, per niente volgare, corretto, giusto per la persona che lo dovrà portare negli anni a venire.
Un’altra paziente molto soddisfatta… un altro successo.


Paziente di 24 anni
Paziente di anni 24 si presenta alla mia osservazione lamentando un seno cadente a causa di una forte perdita di peso.

Manifesta il desiderio di avere un seno florido, come prima, ma non vuole sottoporsi ad un intervento di pessi chirurgica e protesica.

Paziente di anni 24 si presenta alla mia osservazione lamentando un seno cadente a causa di una forte perdita di peso.

Le ho proposto un riempimento del seno con Hydrogel tenendo presente che il risultato sarà naturale.

Un seno di generose dimensioni, riempito, tonico e con la naturale ptosi fisiologica tipica dei seni di grandi dimensioni.



Apri la chat
1
Scrivici ora!
or scan the code
Dubbi? Possiamo esserti utili?
Call Now Button