fbpx

Valle delle Lacrime – Occhiaie

Le borse e le occhiaie sono molto frequenti sia in uomini che donne: le occhiaie sono più frequenti da giovani, le borse da anziani e nella mezza età sono presenti spesso insieme in varie combinazioni. Le occhiaie sono accompagnate ad un colorito scuro della pelle, i cosiddetti cerchi. Il trattamento estetico con filler è efficace e per chi non volesse o non potesse sottoporsi all’intervento chirurgico è una eccellente soluzione.

Occhiaie cause

Il problema è molto frequente, non sembra dipendere dall’età, almeno per occhiaia e valle delle lacrime, ma più da fattori costituzionali.

borse e occhiaie
prima

Il passare del tempo può accentuare il problema, aggiungere borse o altro. La soluzione è difficile: tradizionalmente la chirurgia come la blefaroplastica permette di correggere le borse, inoltre può essere effettuata una plastica dell’osso zigomatico per migliorare tutta l’area, ma la chirurgia non è per tutti. Bisogna considerare i costi ed i tempi del recupero post-operatorio.

Come eliminare le occhiaie

La soluzione con i filler è sicuramente un’alternativa a basso costo, e con tempi di recupero molto rapidi. I materiali a disposizione sono variabili: acido ialuronico e l’idrossiapatite calcica. L’acido ialuronico viene considerato più sicuro perché è completamente riassorbibile (inoltre è disponibile una sostanza detta ialuronidasi che lo scioglie) e maneggevole (perché più morbido).

Tratto molte pazienti con acido ialuronico: con risultati soddisfacenti/ottimi nella maggior parte dei casi. Il Radiesse (idrossiapatite calcica) è un prodotto assolutamente sicuro e stabile, bianco e denso. Non causa effetto Tyndall (lo scuro sotto pelle per trasparenza) perché è denso, poi essendo bianco migliora anche l’aspetto dei cerchi scuri.

valle delle lacrime
dopo

E’ anch’esso riassorbibile e infine non richiama acqua e quindi il rischio di edemi persistenti è minore, come è minore il rischio che si sposti in zone limitrofe. Inoltre le particelle di idrossiapatite vengono a stimolare la produzione di collagene da parte dei tessuti stimolando una correzione biologica del problema. In Italia è relativamente nuovo, ma il suo uso per aumentare gli zigomi è ben noto agli esperti anche nel nostro paese, mentre il suo uso per il trattamento delle borse, occhiaie e valle delle lacrime è una novità.

Oggi esistono quindi due prodotti per risolvere e migliorare questa zona del volto entrambi efficaci ma con indicazioni che ritengo differenti: in caso di valle delle lacrime con occhiaie scure uso Radiesse, nel caso volessi migliorare questa zona dove le occhiaie scure non sono presenti uso l’acido ialuronico o entrambi quando le zone interessate necessitano sia di nascondere le occhiaia scure e sia di rimodellare e dare un nuovo profilo donando un aspetto più giovane, più fresco e uno sguardo non stanco.