fbpx

Aumento delle Labbra

Come ottenere un aumento labbra esteticamente piacevole?
Il trattamento estetico non chirurgico per dare più definizione, più volume e più carnosità alle nostre labbra è senza dubbio la loro correzione tramite iniezione di acido ialuronico. Il risultato è immediato. Il prodotto viene iniettato dopo anestesia della zona interessata con una pomata anestetica che impedirà di sentire dolore.



L’acido ialuronico è una sostanza che produce anche il nostro derma; i prodotti usati sono testati, non presentano rischi. Dopo l’iniezione la parte risulterà un po’ gonfia per alcune ore, ci si può subito truccare, mettere il rossetto e riprendere le nostre attività e la nostra vita sociale immediatamente ma con una differenza… più belle di prima.



Il trattamento per l’aumento delle labbra rispetta l’anatomia e la fisionomia della persona, non ci sono stravolgimenti, non si assomiglia a tanti personaggi famosi che per necessità lavorative devono presentarsi in quel modo che a noi non piace: no labbra a “canotto”, bensì un trattamento del tutto naturale, ma che va a rinforzare e abbellire la nostra immagine come nelle fotografie di seguito:


[ess_grid alias=”Aumento delle Labbra 01″]

Nelle due foto, prima del trattamento: asimmetria del labbro superiore e appiattimento del filtro superiore del labbro e dopo il trattamento: correzione dell’asimmetria, ridefinizione del filtro, aumento volumetrico del labbro superiore e inferiore.



Trattamenti prima e dopo

aumento delle labbra 160320 1 aumento delle labbra 160320 2 aumento delle labbra 160320 3 aumento delle labbra 160320 4

Labbra Foto 66 Labbra Foto 61 Labbra Foto 62


Le labbra sono la prima espressione di femminilità e sensualità in una donna. Il filler alle labbra è un trattamento che permette di curarle, rimodellare e idratarle.

Non amo “gonfiare” le labbra, ma altresì renderle più carnose, più toniche, naturali e morbide, sia a riposo che in movimento. Una tecnica consolidata da anni di esperienza è fondamentale per raggiungere il risultato unitamente all’impiego di ottimi prodotti: uso i migliori prodotti oggi disponibili, i più costosi, ma la differenza si vede eccome! Le “mie” labbra durano più delle altre e sono assolutamente naturali, prive di “bitorzoli” , morbide, con una straordinaria dinamicità, quella naturale, perché non viene minimamente ridotta dal trattamento.

Fin dall’inizio la mia filosofia di lavoro è stata questa: non risparmiare nell’acquisto di prodotti, dare sempre il meglio. Questa è la chiave del successo.

Le fotografie mostrano le labbra di una mia simpatica e giovane paziente dove abbiamo concordato insieme un trattamento che potesse dare un tocco di sensualità in più a labbra già ben rappresentate.


[ess_grid alias=”Aumento delle Labbra 02″]


Labbra: nuove tecniche?

Oggi la maggior parte dei pazienti richiede un trattamento alle labbra che non sia solo il tornare a sorridere, ma che significhi invece avere un MOTIVO per sorridere e soprattutto la sicurezza di poterlo fare senza pensieri, all’interno di un contesto sociale: il proprio.

Spesso la sicurezza stessa di una persona, il suo rapportarsi con gli altri possono anche dipendere da come quest’ultima si relaziona col proprio aspetto fisico e non solo, ma più propriamente con la percezione di sé e con l’immagine di sé che intende far percepire agli altri.

La medicina ESTETICA che da sempre è medicina del benessere, come ho sempre sostenuto fin dal principio, è medicina anche dell’essere. In questo contesto e con la dovuta attenzione rivolta alle esigenze delle persone sono nate e nascono in continuazione tecniche dette “innovative” per soddisfare le molteplici richieste.

Vero è che ognuno di noi, medici, sviluppa delle tecniche proprie derivate dall’osservazione delle persone, dallo studio dei casi, dalla loro soluzione e dall’esperienza.

Questo mix di conoscenze permette di usare i giusti ingredienti al momento giusto. Come accade per tutti gli altri trattamenti di medicina estetica, il trattamento delle labbra offre al medico (e il paziente ne beneficia) la possibilità di esprimere la propria creatività e il proprio senso artistico in funzione del miglioramento estetico della persona.

Con questo non vuol dire che non esistano regole e protocolli, ma che il mix di tutto ciò porta ad un risultato che Non È Solo Estetica, ma anche arte. Quindi da semplice esecutore di tecniche il medico diventa artista.

Il momento del trattamento diviene così un momento di analisi interpersonale molto importante che mi permette di capire con precisione le aspettative e le esigenze della persona.

La soddisfazione deve essere di entrambi del medico e della persona che riceve il trattamento.